Svegliati con Penduka

Wake up with Penduka

Penduka non è un principiante nel mondo dell'emancipazione e dell'empowerment in Namibia.

Fondate nel 1992 dall'antropologo olandese Christien Roos e dal primo membro del consiglio Martha Muulyau, le due donne avevano molto in comune. La loro amicizia è iniziata per la prima volta a Ehafo, un'ex organizzazione che aiutava le persone con disabilità, ad acquisire capacità per assimilarsi al meglio nella società namibiana.

Martha, sebbene contrasse la poliomielite da bambina, finì la scuola secondaria. Christien, tra l'altro, ha studiato terapia occupazionale. Dopo essersi conosciuti, entrambi hanno fatto un patto per lavorare insieme per migliorare e responsabilizzare la vita di tutte le donne in Namibia.

Più tardi, poco prima che la Namibia celebrasse la loro tanto attesa indipendenza dal Sud Africa, le donne hanno gestito la loro fondazione da una varietà di luoghi, prima di cogliere l'opportunità di acquistare gli edifici del Kalahari Yacht Club, presso la diga di Goreangab.

Dove le persone in precedenza sorseggiavano G & T rosa e mostravano le loro barche, i locali erano ora il luogo di lavoro per molti membri della società precedentemente svantaggiati che avevano le loro speranze in un futuro più grande e migliore.

Martha e Christien consolidarono presto la loro presenza con la produzione di articoli per la casa ricamati a mano, come tovaglie, tovaglioli, cosy da tè, asciugamani e biancheria da letto. Il concetto di avere molte donne che lavoravano dalle loro case e producevano pezzi ricamati a tema villaggio, ha portato diversità ai prodotti ed è diventato il marchio di fabbrica definitivo del marchio.

In un piccolo negozio all'interno della sede, hanno presentato tutti i loro prodotti e presto hanno ampliato la loro offerta ramificandosi nel settore dell'ospitalità. Ben presto, i tour operator che si occupano del viaggiatore avventuroso, sono venuti a soggiornare nei tradizionali rondavel e hanno assaggiato una varietà di prelibatezze culturali. Oggi, i visitatori possono scegliere tra varie strutture tra cui campeggio, backpacking, soggiornare in bungalow o persino una villa con una vista maestosa.

Il nome "Penduka" è stato scelto in modo appropriato, poiché deriva dalle lingue Otjiherero e Oshiwambo e si traduce in "Wake up!". Un progetto dedicato all'empowerment, gestito e gestito dalla maggioranza delle donne, è nato come una fenice dal centro della township di Katutura.

Il concetto stava funzionando bene e con l'assistenza di terzi, la gamma di prodotti è stata ampliata dall'inizio del progetto di riciclaggio del vetro. Questo progetto è stato dedicato ed è tuttora gestito da donne con problemi di udito, che hanno imparato l'arte di fabbricare perle di vetro e creare gioielli da esse. Amano la loro officina e la loro vista sulla diga. Raccolgono anche riviste patinate che poi tagliano a pezzi e verniciano, arrotolandole successivamente in perline.

In un altro angolo dei locali di Penduka, un'azienda di ceramiche è stata cofondata da Chameleon Germany, dove vengono prodotti una varietà di prodotti lifestyle. Ogni articolo è dipinto a mano in stile africano e completa la gamma di prodotti venduti nel negozio.

La fondazione lavora anche molto duramente per non dipendere dalla rete nazionale, utilizzando pannelli solari. Si sono anche impegnati molto per mantenere in funzione l'orto biologico e il loro sistema acquaponico.

Da allora Martha è tornata nel nord della Namibia, dove segue la sua passione nell'educazione dei giovani. Christien è anche tornata a casa sua nel nord dei Paesi Bassi, da dove continua a supportare e rimanere in contatto con l'attuale team di gestione di Penduka, composto dal direttore generale Kauna e dal direttore di produzione Victoria. Questi due giovani professionisti sono sulla buona strada per mantenere viva l'eredità della fondazione.

Assicurati di prendere tempo per visitare questo meraviglioso progetto di lunga data alla tua prossima visita a Windhoek. Riconoscerai i loro prodotti da The Narrative e il loro sito web e sicuramente concorderai con noi sul fatto che valgono un progetto che porta speranza a molti e sicuramente vale la pena sostenere.

Read more

Our Nation in Celebration

La nostra nazione in festa

KOVA – A holistic approach to artisanship

KOVA - Un approccio olistico all'artigianato

Ekipa Jewellery & Art

Ekipa Jewellery & Art

Comments

Be the first to comment.
All comments are moderated before being published.